Il galateo dei gioielli: 5 consigli su come indossarli
Pubblicato in Senza categoria

Il galateo dei gioielli: 5 consigli su come indossarli

Esiste un galateo dei gioielli che ci insegna come indossarli con gusto e secondo le regole del bon ton. Ecco alcuni consigli per evitare brutte cadute di stile. Esiste un galateo dei gioielli che ci insegna come indossarli con gusto e secondo le regole del bon ton. Ecco alcuni consigli per evitare brutte cadute di stile

Donne e gioielli sembrano essere un binomio inseparabile e, spesso, piacciono talmente tanto da rischiare di esagerare nell’indossarli. Ecco perché esiste un galateo dei gioielli utilissimo a tutte le donne che non vogliono rischiare cadute di stile.

Indossare in maniera sbagliata i gioielli significa non centrare l’obiettivo di risultare belle ed eleganti ma, addirittura, sembrare kitch e poco raffinate. Non molto tempo fa, il galateo dei gioielli era molto rigido e severo, tanto che le perle potevano essere indossate solo ed esclusivamente con abiti super eleganti, i diamanti potevano essere indossati solo dopo il tramonto e solo da donne che avevano superato i 40 anni e non si potevano indossare anelli di materiali e colore diversi. Per fortuna oggi non è più così, basta farsi trasportare dal buongusto e nessuna regola potrà impedirti di esprimere il tuo stile.

Come indossare i gioielli senza esagerare

Non dettami assoluti, quindi, ma semplici regolette che se applicate ti renderanno chic e unica senza incappare in brutte figure. Ecco 5 consigli che ti aiuteranno a seguire bene il galateo dei gioielli:

1. Mai esagerare con i gioielli

Una delle prime regole è quella di tenere sempre presente la sobrietà. Mai indossare tutti i gioielli che possiedi, quindi, perché l’abbondanza non è quasi mai simbolo di eleganza. Evita di riempirti le dita di anelli e ingioiellarti in maniera esagerata somigliando ad un albero di Natale, soprattutto per occasioni speciali, risulteresti oltremodo cafona. Molto meglio selezionare i bijoux più adatti all’occasione e studiare un look semplice e di successo.

2. Non ostentare gioielli preziosi

Se stai indossando uno o due gioielli davvero molto preziosi evita di ostentarli con arroganza. È un gesto davvero poco carino e una signora non si sognerebbe mai di dare un peso troppo grande ai suoi averi pubblicamente.

3. Distinguere il giorno dalla sera

Ogni occasione ha il suo gioiello. Secondo il moderno galateo, durante il giorno vanno indossate catenine e braccialetti d’oro, perle e anelli con pietre poco preziose come l’acquamarina, turchese, giada e corallo. In tarda sera, invece, e durante occasione davvero importanti si possono indossare anche i diamanti, smeraldi, zaffiri e rubini. Da questa regola sono esclusi gli anelli di fidanzamento e verette, e ovviamente i bellissimi Rosari di Nardelli, che possono essere usati per tutto il giorno e in ogni occasione, poiché simbolici.

4. Abbina i gioielli al look

Ovviamente, i gioielli vanno abbinati al look. Se hai intenzione di indossare un vestito particolare dai colori sgargianti, gli accessori saranno pochi e sobri. Al contrario, se il tuo abito è molto semplice, come potrebbe essere un tubino nero, allora va bene indossare gioielli più grandi e particolari. Ma attenzione, in questo caso basta un solo gioiello elaborato e non di più. Fai molta attenzione, inoltre, al tessuto con cui sono fatti i tuoi vestiti. Tessuti delicati come la lana, la seta o altro, possono rovinarsi con i ganci o i rilievi dei gioielli.

5. Tieni presente le occasioni in cui non si indossano gioielli

Molte sono le occasioni in cui si dovrebbe evitare di indossare gioielli. Tra queste, sicuramente, i funerali per rispetto al dolore die parenti e poiché in questo caso non ci sarebbe nulla da ostentare. Sconsigliabile anche indossare gioielli al mare o in piscina, sarebbero fuori luogo e soprattutto potrebbero rovinarsi. Ancora, meglio non indossarne mentre si fa sport.

Inizia a scrivere e premi Invio per cercare

Carrello